Intervista a Lorenzo Campani

Una grande voce e molta gavetta  per  Lorenzo Campani artista di Reggio Emilia che ci racconta delle sue esperienze e del suo nuovo singolo “Scappiamo Adesso”

1-Ciao Lorenzo, una bellissima voce e tanta grinta che ti accompagna fin dai tuoi esordi vantando collaborazioni con artisti di grosso calibro infatti hai anche aperto dei concerti molto importanti vuoi raccontarci ?

Paola, si, ho avuto l’occasione di aprire i concerti di Vasco Rossi in 3 dei sui favolosi tour: Buoni o Cattivi Tour, Tour 07, Tour 08.Tutto nacque quando io assieme al mio ex-produttore presentammo il primo disco dei Frontiera, gruppo in cui ero il cantante, autore e compositore dei brani, al cospetto della produzione di Vasco.Le canzoni piacquero a tal punto che fummo invitati ad aprire il concerto di Terni del tour “Buoni o Cattivi”.L’emozione fu tanta ma la voglia di cantare le proprie canzoni davanti ad un pubblico così numeroso vinse su tutto!!La cosa andò molto bene tant’é che fummo confermati per un’altra data dello stesso tour a Cagliari e in seguito come Official Supporter per ben 26 concerti… Comunque per i più curiosi trovate tutti i video sul mio canale YouTube… Basta cliccare “Frontiera” e rivivrete la magia di quel bellissimo periodo della mia vita!!!

2-Tra le tante esperienze comprese quelle televisive quale puoi definire oggi la piu’ costruttiva?

Sicuramente l’esperienza di The Voice of Italy, conoscere sulla propria pelle quanto una vetrina così importante ti possa dare tanta popolarità é incredibile e sinceramente per me anche un po’ inaspettato… Ho sempre pensato che la televisione dei talent non sempre fa bene ad un percorso musicale, anzi, in alcuni casi lo brucia prima che possa fiorire, nel mio caso però, essendo io già “rodato” nei concerti mi ha fatto girare l’Italia con la mia musica e la GRANDISSIMA musica di Lucio Dalla che all’epoca omaggiavo… Dunque esperienza più che positiva!

3- La musica sempre in primo piano tra musical ma anche il tuo nuovo singolo” Scappiamo adesso” … brano molto orecchiabile. Ma se avessi la possibilita’ di scappare e di fuggire via da qualche parte dove andresti?

Questa é la domanda più difficile Paola… Dunque… Andrei alla ricerca della mia serenità, se conosci il luogo esatto mandami l’indirizzo!A volte cercarsi dentro per conoscersi meglio é il viaggio migliore!

4- L’amore in primo piano, una dichiarazione d’amore a tutti gli effetti al punto di lasciare tutto “anche se fa’ male” . Esiste quindi ancora qualcuno capace di far vivere un sogno e qual è il tuo ?

L’amore é quell’entità in cui l’uomo ancora adesso non é riuscito a creare una formula… Per fortuna!! Dunque il mio sogno é continuare ad amare! Mi sento molto più fortunato se amo piuttosto che essere amato… Se amo, quello che provo mi rimarrà per sempre dentro, se sono amato solamente rischio di perdermi nei dettagli (perché sono un distratto cronico!).É chiaro che se l’amore é corrisposto tutto funziona alla grande.

Vedi Paola, ci stiamo disabituando anche al semplice contatto fisico, di sguardi che si incrociano, siamo tutti dentro i nostri feudi e viviamo una libertà precaria che passa per un cavo elettrico, capaci di criticare e sputare sentenze, mostrarsi per quello che non si é o ancora peggio svelarsi completamente pensando che l’occhio che ti vede sia lì a guardarti con la stessa superficialità …perché é facile, veloce e sul momento senza impegno… Preferisco che ci si veda attorno ad un caffè, distrarmi ancora dal piacere di vedere il tuo viso, sentire la tua voce  e scoprire qualcosa di te ogni giorno di più, con tutto il tempo che serve …. Se mai, a un certo punto, decidere sul momento di SCAPPARE ADESSO ASSIEME!!!!L’amore é quell’entità in cui l’uomo ancora adesso non é riuscito a creare una formula… Per fortuna!! Dunque il mio sogno é continuare ad amare! Mi sento molto più fortunato se amo piuttosto che essere amato… Se amo, quello che provo mi rimarrà per sempre dentro, se sono amato solamente rischio di perdermi nei dettagli (perché sono un distratto cronico!).É chiaro che se l’amore é corrisposto tutto funziona alla grande.

5- Come nasce il feat. con Maxi B ?


Nasce grazie a Leone Tranquillo, é stato lui a farmelo conoscere… Grande artista, come del resto il grandissimo Luca Sala, co-scrittore del brano.

6- Oltre ad aver realizzato un bellissimo video, il brano è stato remixato e sta’ girando anche gran parte dell’Italia e di alcune localita’ Europee quale sara’ il prossimo passo?

 

Il prossimo passo vorrei che sia un Tour, in giro per l’Italia… Vorrei continuare a far conoscere la mia musica… Incrocio le dita!!

Ecco il video di Lorenzo Campani  “Scappiamo Adesso” feat. MAXI- B

03-05-2016

Paola Quattrocchi

 

Ascolta la
Diretta
Ascolta la
Diretta
Messaggia con la
Radio in diretta