Vertenza Tecnis, prosegue la protesta

tecnis

 

Sono più di 400 i lavoratori catanesi coinvolti nella vertenza Tecnics attivi nel cantiere FCE. I dipendenti, insieme alle sigle sindacali, sono in sciopero da ieri e hanno continuato a protestare oggi di fronte gli uffici Tecnics a Catania. I lavoratori aspettano ancora gli stipendi di settembre, ottobre 2015 e gennaio 2016 in più gli arretrati di versamenti in cassa edile per i mesi che vanno da luglio ad ottobre scorsi. A rischio soprattutto è il loro futuro all’interno dell’azienda. A manifestare insieme ai lavoratori il segretario generale di Fillea Cgil di Catania.

 

Federica Di Maria Renda

16 Febbraio 2016