Vertenza Myrmex: nei prossimi giorni incontro con il Presidente della Regione

myrmex_logo_catania_N

Prosegue la battaglia da parte dei lavoratori Myrmex, infatti i 62 dipendenti in mobilità del laboratorio, insieme ai rappresentanti sindacali di Cgil, Filctem Cgil, Uil e Rsu nei giorni prossimi saranno ricevuti dal presidente della Regione Rosario Crocetta per fare il punto sulle strategie a breve termine per tentare il salvataggio  del laboratorio d’eccellenza e dei posti di lavoro. La notizia è stata comunicata ai sindacati, quale seguito di un incontro tenutosi tra l’amministratore di Myrmex Calvi e la Regione Sicilia. Per i rappresentanti di Cgil, Filctem e Uil, “siamo ormai fuori tempo massimo, visto che le procedure di mobilità sono oramai state attivate da settimane a danno dei ricercatori, ma l’ipotesi che l’attività del laboratorio possa continuare grazie a nuovi committenti, anche pubblici, potrebbe rappresentare una speranza concreta. Il sindacato vigilerà senza sosta e senza perdere di vista il primo obiettivo: la dignità del lavoro e il mantenimento di un’ eccellenza sul territorio che non può essere messa da parte per ragioni che non ci hanno mai convinto”.
10 Marzo 2016