“Un tavolo tecnico per gli allagamenti a Cibali-Trappeto”

ALLAGAMENTI-ACIREALE-624x300

Un efficace sistema per il deflusso della acque piovane in tutto il territorio di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”.

Il consigliere della IV municipalità Erio Buceti chiede all’amministrazione comunale catanese interventi radicali e definitivi per evitare che strade, piazze e slarghi di questa parte di città si trasformino ancora in laghi o fiumi artificiali.

Una situazione vissuta ieri mattina e ogni volta che il maltempo dura poche ore.

Ne conseguono disagi e problemi di ogni tipo a residenti, pendolari e commercianti.

Nella nostra municipalità -scrive Buceti-, a causa del cattivo funzionamento dei tombini, la viabilità soprattutto nella circonvallazione e nelle strade di Cibali va sistematicamente in tilt con decine di segnalazioni e proteste. Difficoltà che si sono manifestate soprattutto in via Ballo, via Casagrande, via Sabato Martelli Castaldi, piazza Bonadies, piazza Spedini, via Maratona e via Merlino”.

Buceti sollecita quindi un tavolo tecnico con l’amministrazione e i colleghi delle municipalità confinanti al territorio in questione per preparare un piano di manutenzione straordinaria nel breve e medio periodo. 

29 settembre 2015