Tari, Comune di Catania prevede la rateizzazione

tari

tari

Novità sul fronte Tari a Catania. Il Comune ha previsto che in caso di acconti superiori ai duecento euro nel bollettino precompilato della Tari, l’imposta per i rifiuti, si potranno pagare due rate di uguale importo, da saldare la prima alla scadenza del 16 luglio e la seconda entro il 30 ottobre. 

Chi volesse fruire della rateizzazione dovrà farsi ristampare il bollettino precompilato dopo aver fissato, telefonicamente o via web, un appuntamento con lo sportello Tari al piano terra del Palazzo dei Chierici, in piazza Duomo, aperto in questo periodo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. E’ possibile prenotare l’appuntamento all’indirizzo http://www.thewoice.it/comunect/.

L’assessore al Bilancio del Comune, Giuseppe Girlando dichiara che: “La decisione è stata presa per venire incontro alle richieste di semplificazione dei cittadini”.

Redazione