Sant’Agata 2015, presentato il programma

agata

 

Il sindaco di Catania Enzo Bianco e l’Arcivescovo Metropolita Salvatore Gristina hanno presentato il Programma del 2015, come sempre ricco e nel segno della tradizione.

Inizia un percorso organizzativo meglio definito tra Curia e Comune. Il nuovo Capo Vara Claudio Consoli, nominato congiuntamente e per il 2016 nascerà un apposito, inedito, organismo che gestirà le Celebrazioni Agatine. Il cerimoniere del Comune Luigi Maina confermato responsabile del Comitato.

Sindaco e Arcivescovo hanno innanzitutto precisato che, come sempre, per le processioni del 4, 5 e 12 febbraio la Diocesi provvederà ad organizzare le manifestazioni religiose mentre il Comune provvederà, con autonomo comitato guidato dal commendatore Maina, all’organizzazione delle  altre attività e manifestazioni. 

Per quel che riguarda il Programma, letto proprio da Maina, tutto rimane nel solco delle tradizione. 

29 dicembre 2014