Regata “Le vele dei Malavoglia”: ad Acitrezza trionfa “Nopaquie”

trezza

 

Lo specchio acqueo dell’Area marina protetta Isole Ciclopi gestita dal centro di ricerca del Cutgana dell’Università di Catania e dal Comune di Aci Castelllo ha ospitato domenica scorsa la sesta edizione della regata “Le vele dei Malavoglia” organizzata dal Circolo Nautico Lachea. Trenta le imbarcazioni provenienti dai circoli etnei e dalle sezioni di Catania e Riposto della Lega navale italiana.

A conquistare questa edizione della veleggiata è stato lo scafo “Nopaquie” dell’Istituto statale di istruzione superiore Politecnico del mare “Duca degli Abruzzi” di Catania diretto da Brigida Borsellino con al timone il docente Ottavio Tirantola e con un equipaggio interamente composto da studenti.

L’imbarcazione, appartenente alla Lni Catania, ha coperto il percorso in 2 ore 8 minuti davanti a davanti a “Ghost” dell’armatore Angelo Greco del Nic Catania e “Ionia 97” di Franco Matassa della Lni Catania.

29.Giugno.2016