Protesta in Prefettura dei lavoratori Myrmex

DCIM100GOPRO

 

 

Ancora una protesta dopo quattro anni  dei lavoratori, cionvolte sono ben 62 famiglie, della Myrmex di fronte la sede della Prefettura di Catania. Richiesto questa mattina un nuovo incontro per chiedere al Prefetto un intervento diretto presso il tavolo nazionale della vertenza e per chiedere all’azienda di ritirare le lettere di mobilità. Il sit in è stato organizzato da Cgil, Filctem, Uil e Cisal di Catania. Insieme ai lavoratori il segretario provinciale Filctem Cgil di Catania Giovanni Romeo.

 

Federica Di Maria Renda

11 Novembre 2015