Presentato “Etna Fish”, prodotti ittici siciliani lavorati secondo la tradizione

tonno

 

Presentato questa mattina nella sede di Lega Coop a Catania “Etna Fish”, un progetto per la promozione e la valorizzazione della produzione ittica siciliana. Ideatrice dell’iniziativa la cooperativa “Mare dell’Etna”, costituita nel 2002, in parte grazie ai fondi europei per la pesca, allo scopo di realizzare un’industria alimentare di conservazione e trasformazione del pesce. Al centro di “Etna Fish” la cultura marinara tipica dell’area ionica della sicilia e il rispetto dell’ambiente che si traducono, per il consumatore finale, in sostenibilità, tracciabilità e sicurezza alimentare certificata. L’idea – ha spiegato il vicepresidente di “Mare dell’Etna” Antonio Barbagallo– è quella di fare impresa puntando sui prodotti ittici tipici della nostra terra, anche quelli meno pregiati come il tonno bianco, ma senza dubbio genuini e lavorati nel più ampio rispetto delle antiche pratiche delle borgate marinare dell’area ionica etnea”.

 

25.9.15