PEDARA PREMIA I “GINIUSI”

giniusi

giniusi

Si terrà  sabato 13 agosto in piazza Don Bosco a Pedara, a partire dalle 20 -30, la prima edizione di “Giniusi – Premio al genio siciliano“, organizzato nell’ambito della Fiera dell’Estate Village di Pedara.

L’evento, organizzato dall’associazione Arti e Pupi, dalla Confcommercio di Pedara e patrocinato dal comune di Pedara e dall’assessorato allo Sport, Turismo  e Spettacolo della Regione Siciliana, sarà un’occasione per premiare coloro i quali si sono distinti per aver dato prestigio alla tradizione siciliana.

I siciliani che si sono distinti nelle loro eccellenze, dando visibilità alla sicilianità in giro per il mondo verranno premiati con le straordinarie creazioni del maestro Francesco Salamanca. Il maestro puparo, infatti, ha creato delle opere in ottone con la tecnica a sbalzo, vero e proprio emblema della tradizione sicula.

A ricevere i riconoscimenti saranno: Pietro di Noto, maestro gelatiere che si è distinto per la produzione di gelati d’eccellenza. In particolar modo Di Noto vanta la creazione di oltre 1700 nuovi gusti, grazie ai quali si appresta ad entrare fra i Guinnes World Record. L’artista palermitano ha, inoltre, ideato gusti particolari ed innovativi come il gelato dimagrante e quello abbronzante.

Saranno premiati, tra gli altri, Paolo Antonio, giovane cantautore catanese, fenomeno del web con il brano diventato virale “piacere Salvatore”, Michelangelo Costantino,  caratterista di Tremestieri, e Nino Amico, maestro puparo della tradizione siciliana.

A consegnare i premi saranno il presidente di Confcommercio Pedara Rosario Leotta, il presidente di Confcommercio Sicilia Pietro Agen, il vicesindaco di Pedara Laudani e l’assessore regionale allo Sport Turismo e Spettacolo Anthony Barbagallo.

 

Adriano Nicosia