PATERNO’: Forti azioni dell’Amministrazione comunale per la processione di Santa Barbara

striscione 1

Un regolamento comunale, al fine di impedire la partecipazione dei pregiudicati alla processione in onore di Santa Barbara.
Le azioni che l’Amministrazione intende attuare contro l’episodio “dell’inchino” delle varette, prevedono, l’istituzione di un percorso obbligatorio per i cerei votivi e la revoca delle determine amministrative che assegnano il contributo economico ai portatori dei cerei autori del gesto.
L’Assessore alla Cultura, Valentina Campisano, a Palazzo Alessi ha incontrato la società civile ed i rappresentanti delle associazioni, ed in tale occasione tutti si sono attivati per manifestare al Solenne Pontificale, celebrato nella Chiesa di Santa Barbara; all’evento molti giovani si sono presentati con striscioni per dire no alla Mafia e alla cultura mafiosa. 


07.12.2015