M5S interviene sull’accordo Trenitalia e Regione

DCIM100GOPRO

 

 

Richieste da parte dell’utente insoddisfatte, fermate ridotte con tempi sempre lunghi e costi dei biglietti troppo alti. Problematiche importanti soprattutto per i pendolari e per tutti gli studenti che per seguire le lezioni devono spostarsi dal proprio paese. Intere aree regionali sono infatti scoperte dal servizio di Trenitalia e per tale ragione il M5S interviene per denunciare la tutela del servizio e del cittadino. Abbiamo incontrato il deputato M5S Angela Foti e il presidente del comitato pendolari Giosuè Malaponti.

 

 

Federica Di Maria Renda

14 Dicembre 2015