In 200 sfilano per il diritto alla casa

1424418_10207931572676948_6118266009119476174_n

Ieri a Catania 200 persone hanno sfilato per la via Etnea, sino alla Prefettura, per una fiaccolata di Natale per il diritto alla casa.
L’iniziativa è stata promossa dal Comitato Casa x Tutti ed ha visto un’adesione vasta e trasversale: dai centri sociali alle associazioni antimafia passando per i diversi gruppi religiosi.
“Sotto Natale, l’inverno incalza e a Catania tantissima è la gente che avrebbe bisogno di una casa, ma che è lasciata a se stessa e supportata solo da diverse associazioni di volontariato -spiegano i promotori dell’iniziativa-. Il tentativo di buttare per strada le famiglie che hanno trovato casa in
via Calatabiano ci ha imposto una riflessione sulla brutalità della società in cui viviamo. Per questo si è scelto di mettere i nostri corpi a difesa dei diritti rubati, fare eco a chi sta lottando per una casa, soprattutto a Natale”.
Le proposte di intervento che il Comitato Casa x Tutti rivolge all’amministrazione ed alla Prefettura sono: blocco immediato di sfratti e sgomberi; recupero ed utilizzo dei beni confiscati e del patrimonio pubblico sfitto e inutilizzato; requisizione da parte del Comune degli immobili sfitti, delle Ipab, degli enti regionali in dismissione; riconoscimento della pratica dell’auto-recupero del patrimonio pubblico e privato sfitto, come soluzione immediata all’emergenza abitativa.

24 dicembre 2015