Domani giornata internazionale contro la violenza sulle donne

violenza-sulle-donne

 

Violenza contro le donne, domani giornata internazionale. Anche Catania ricorda tutte le vittime, infatti,  La Cisl di Catania aderisce alla campagna #postoccupato, una sedia vuota sotto, giacciono delle scarpe rosse, segno del posto che una donna occupava nella propria vita e che ha lasciato vuoto perché vittima della violenza. Il Coordinamento donne Cisl si incontrerà alle 12, nella sede di via Etnea 55, per ricordare le vittime di violenza. Fra tutte, Giordana, la ventenne catanese uccisa quest’anno. Verrà allestita una sedia, così come è stato fatto durante l’ultima assemblea organizzativa della Cisl nazionale. Resterà “occupata” non solo per la giornata del 25, ma verrà lasciata così, per non dimenticare tutte le vittime e non permettere che vengano sommerse dalla quotidianità. Anche Il coordinamento Donne della Cgil di Catania e l’Anpi (Associazione nazionale partigiano d’Italia) lanciano un messaggio di forte contrasto alla violenza in occasione del 25 novembre,  Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E scelgono un messaggio visivo per interagire con la comunità: un manifesto  auto prodotto e composto da immagini fotografiche  scattate da donne “normali” nella quotidianità delle loro vite, tra impegno, lavoro, affetti, cultura e tempo libero, e composto con la tecnica del collage. Il manifesto, dal titolo “La violenza non è la nostra cultura”, sarà messo a disposizione di tutti coloro (singoli cittadini, associazioni, movimenti, scuole ecc) che volessero utilizzarlo nella veicolazione del messaggio contro il femminicidio e la violenza in genere a danno delle donne, ma non solo. In occasione del 25 novembre, inoltre, sarà lanciato uno “Sportello antiviolenza” promosso dalla Cgil e sito in via Crociferi 40 , dove le donne potranno trovare il sostegno di un pool di psicologhe professioniste. Iniziative anche a Siracusa per la “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” la fontana Diana di piazza Archimede sarà colorata di rosso. E’ un’iniziativa dell’assessorato alle Pari opportunità del Comune che nella stessa giornata, alle ore 16, ha organizzato presso l’aula Consiliare “Elio Vittorini” una tavola rotonda tra istituzioni e associazioni, per delineare una mappatura degli interventi e dei progetti presenti sul territorio.

 

 

24 Novembre 2015