Differenziata porta a porta – Intervista all’Assessore Rosario D’Agata

Ass. D'Agata

Catania – È giunta alla sua terza fase la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. Iniziata lo scorso novembre in un’area ristretta della città, avanza di mese in mese su tutto il territorio. Ciascuna abitazione viene fornita di un kit completo da parte del comune di Catania, che comprende sacchetti, secchielli e istruzioni dettagliate. L’Assessore Ecosistema Urbano, Mobilità, Trasparenza e Legalità Rosario D’Agata ha spiegato nel dettaglio metodi e novità, soffermandosi anche sui primi bilanci e sui primi disagi. Nei giorni scorsi, infatti, si sono verificati innumerevoli furti e atti vandalici ai secchielli riposti al di fuori delle abitazioni. Sabotaggio? Risponde l’Assessore D’Agata.