Confcommercio scettica sulle scelte dell’Amministrazione comunale e chiede un confronto.

confc

Confcommercio critica la variante generale del Centro Storico di Catania presentata dall’assessore all’urbanistica Salvo Di Salvo e propone alcune soluzioni alternative che risultino più funzionali alla cittadinanza e ai commercianti. Tra le altre la rifunzionalizzazione della zona universitaria e il ripensamento di alcune aree pedonali che lascino spazio anche alla creazione di nuovi parcheggi per le automobili. Abbiamo sentito il presidente di Confcommercio Città di Catania Giovanni Saguto.

29 Gennaio 2015