Il Catania ufficializza Rosina. Ceduti Barrientos e Cabalceta

rosina.

rosina Un arrivo e due cessioni. Niente che non si sapesse già, ma il Catania ha adesso messo nero su bianco e ufficializzato il tutto.

L’ingaggio, a titolo definitivo, è quello di Alessandro Rosina, centrocampista offensivo classe 1984, la scorsa stagione autore di 13 reti in 40 partite con la maglia del Siena.

Sono sicuro di poter ripagare la fiducia –ha spiegato il fantasistaed estendo i miei ringraziamenti al mister perché so che ha spinto per questa soluzione che mi rende molto contento: Pellegrino è un tecnico propositivo e disponibile, già l’anno scorso ha mostrato la sua qualità nel finale di stagione, purtroppo sfortunato ma caratterizzato da una fase di ripresa sul piano dei risultati e dell’identità”.

Per un giocatore che arriva, altri due che lasciano Catania. Parliamo di Pablo Cesar Barrientos, che si trasferisce a titolo definitivo al Club Atlético San Lorenzo de Almagro, e di Erick Cabalceta, ceduto a titolo temporaneo al Club Sport Cartaginés.

Sabato prossimo intanto, 26 luglio, alle ore 17, primo collaudo per il nuovo Catania: a Torre del Grifo.

I rossazzurri giocheranno la prima amichevole del pre-campionato 2014/15 contro l’A.S.D. Città di Mascalucia, società di Prima Categoria di recente affiliata al Calcio Catania. In occasione del primo test stagionale il Catania apre le porte ai tifosi; sabato l’ingresso sarà consentito dalle 16 e fino ad esaurimento dei 1392 posti disponibili, in considerazione della capienza omologata della tribuna.