Appuntamento domani a Catania con la gara “Minirobot”

minirobot2015

Appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di robotica torna infatti anche quest’anno Minirobot, la gara di robotica fra gli studenti delle scuole superiori siciliane promossa dal dipartimento di Ingegneria elettrica elettronica e informatica (Dieei) dell’Università di Catania. La manifestazione, giunta alla sua undicesima edizione,si terrà domani, alle 9, nell’aula magna di Ingegneria (edificio per la Didattica, Cittadella universitaria). L’edizione 2016 di Minirobot si ispira al lavoro dei vigili del fuoco: 20 squadre – per un totale di oltre 300 studenti provenienti da 13 scuole di tutta la Sicilia – si cimenteranno nella missione affidata ai loro piccoli automi costruiti interamente con mattoncini Lego, integrati da un set di sensori e di motori e una Cpu che opportunamente programmata consente una grande varietà di operazioni e movimenti. Il campo di gara sarà diviso in due zone: la città e la caserma dei pompieri, che è composta dalla zona di partenza e dal serbatoio dell’acqua. Il ciclo parte dal serbatoio dell’acqua, dove i robot dovranno rifornirsi. Il robot, una volta rifornito dovrà spegnere il fuoco dalla casa in fiamme, mettendo inoltre in salvo un gattino. Nel corso delle sue operazioni gli automi non dovranno interferire con il lavoro di alcuni volontari. Le squadre si sono preparate alle gare durante l’anno scolastico lavorando al progetto del loro piccolo “pompiere” sotto la guida di un docente-tutor.  Nel pomeriggio avranno luogo le fasi finali che termineranno alle 17 con la finalissima e la premiazione. Durante la giornata verranno anche svolte delle presentazioni e dimostrazioni sulle attività di robotica svolte all’Università di Catania e dibattiti con esperti a confronto.

26 Maggio 2016