Appello da parte dell’unione sindacale di base vigili del fuoco

logo_USB_piccolo_29

Nonostante la Sicilia, in particolare Catania, sia stata confermata al primo posto come numero di interventi da parte dei vigili del fuoco su tutto il territorio nazionale, presenta dei gravi problemi logistici che incidono sulle loro sedi. Solo la città di Catania è coperta da 17 distaccamenti di cui 3 volontari e 14 permanenti e da 400 unità di personale operativo, numeri che non riescono a garantire un servizio di soccorso costante. Si aggiungono inoltre problemi legati alla manutenzione delle sedi tra cui gli impianti di riscaldamento e ristrutturazione degli edifici. A tal proposito l’unione sindacale di base vigili del fuoco, ha lanciato un appello per richiamare l’attenzione pubblica. Abbiamo raggiunto in rappresentanza Carmelo Barbagallo, il commento andrà in onda stasera all’interno del giornale radio alle ore 19:30.