ACICASTELLO, IRREGOLARITA’ AMMINISTRATIVE RISCONTRATE IN AUTOCARROZZERIA

officina

officina

Grazie ad un nuovo servizio di controlli messo a punto e voluto dalla questura di Catania sono state perlustrate diverse attività commerciali a Catania e provincia, fra queste anche un’autofficina ad Acicastello.

Gli agenti hanno riscontrato alcune irregolarità legate all’autocarrozzeria, fra queste, la manomissione del contatore elettrico che permetteva al titolare di attingere l’energia direttamente dalla rete Enel.

Riscontrata inoltre l’assenza delle autorizzazioni ambientali e l’impianto di abbattimento necessario per impedire il diffondersi in atmosfera di esalazioni nocive. Risultato: denunciato il titolare per reati ambientali, furto di energia elettrica e sequestrata l’autocarrozzeria.