A Rossella Fiamingo la Candelora d’oro 2016

rossella-giamingo

E’ stato annunciato il nome a cui sarà consegnata la Candelora d’oro 2016, la più alta onorificenza della città di Catania: si tratta di Rossella Fiamingo, due volte campionessa del mondo di Spada.

L’atleta etnea nello scorso mese di luglio ha vinto a Mosca la seconda medaglia d’oro consecutiva a un mondiale di Spada. Il primo lo aveva vinto nel 2014 a Kazan. Prima di lei solo due schermitrici erano riuscite a fare altrettanto.
“Quella di Rossella -ha detto il sindaco- è una figura splendida non solo per i grandi successi sportivi ma anche per la sua sensibilità, per il suo carattere solare, positivo, per il suo impegno a favore della solidarietà. Un grande esempio per tutte le ragazze e i ragazzi catanesi”.
La schermitrice ha infatti recentemente ‘prestato’ la sua immagine all’Associazione Donazioni San Marco che fornisce all’Azienda Policlinico Vittorio Emanuele sangue per le trasfusioni.
La cerimonia di consegna della Candelora d’oro si svolgerà, com’è tradizione, nella corte del Municipio di Catania, alla presenza di autorità civili, religiose e militari, domenica 31 gennaio alle ore 20, nella serata che da il via alla settimana di Sant’Agata. Prima della consegna il Sindaco e l’arcivescovo di Catania monsignor Salvatore Gristina procederanno alla rituale accensione della lampada votiva in onore della Patrona.

12 gennaio 2016